Roma – Si entra sempre di più nel pieno della campagna elettorale e quindi pubblichiamo la riflessione di prima serata del Prof. Angelo Todaro:

“Cari amici ;
Io mi chiedo e , chiedo a tutti voi , a cosa serve andare a votare , se con il nuovo sistema elettorale “ Rosatellum bis “  non saremo in grado di dare un governo all’Italia .
Ma chi ha scelto questo sistema elettorale ?  Dalle dichiarazioni delle ultime ore , rilasciate dai leader, di sinistra,centro sinistra , centro, destra , centro destra e movimento cinque stelle ; che si erigono al governo del Paese , mi sembra di capire che se non raggiungono il 40% per potere governare senza strapuntini di altre forze politiche , sono disposti a ritornare alle urne , non si sa con quale legge elettorale , spero con una nuova legge .  Io mi continuo a chiedere “ MA CHI HA APPROVATO IL ROSATELLUM , SE PORTA ALL’INGOVERNABILITÀ “ . . .  Ma tanto , a lorsignori Politici Voltagabbana , quanto costa rifare le elezioni ! “POVERI NOI “.  Ad abbundantiam ,con l’avvento del Rosatellum , che ha ripristinato in gran parte il principio proporzionalistico, il problema potrebbe porsi in termini ancora più gravi , determinando maggioranze parlamentari ben diverse dalle coalizioni ipotizzate al momento del voto . Il rischio di ribaltoni sarà sempre in agguato , il confine tra sostenitori e oppositori del governo sempre meno definito e percepibile .
Se poi rifletto sul dato concernente la generale delegittimazione dei partiti politici e la fine del campanilismo politico che ha caratterizzato la Prima Repubblica , i motivi di preoccupazione crescono .”

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento