Dure critiche arrivano dal Prof. Angelo Todaro presidente di Rete Civica relativamente ai recenti fatti nel governo in tema di economia. “Nella manovra Economica – tuona Todaro – appena varata dal Governo non è stato eliminato il superticket sulle prestazioni diagnostiche e specialistiche , in compenso potremo giovarci di terrazze e balconi dal colpo d’occhio impeccabile grazie al bonus verde . Poi  le pioggerelline di agevolazioni per assumere giovani e gonfiare i dati statistici sono solo di facciata e patetiche . Terminati i regalini dello Stato , i nuovi assunti saranno licenziati ; ad abbundaziam, da imprenditore se non c’è lavoro , non assumo anche a costo zero. A mio modesto avviso – conclude Todaro –  bisogna operare in maniera strutturale e portare le imposte per privati e imprese al 25% , togliere l’IRAP , abbattere la BUROCRAZIA pubblica centrale e periferiche. In ultimo , non voglio entrare troppo nel tecnico, non prendiamo in giro i cittadini con questi giochetti di finanza creativa”

 

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento